La diretta di Lakers-Heat è stata interrotta dalla TV cinese a causa della protesta di un tifoso in prima fila

Home NBA News

Le storie tese tra l’NBA e la Cina continuano poiché la trasmissione della partita tra Los Angeles Lakers e Miami Heat lo scorso venerdì è stata interrotta a causa della comparsa di una bandiera di Taiwan sugli spalti.

Secondo Kelvin Tan di SportBusiness, le telecamere hanno catturato uno spettatore seduto nella prima fila dello Staples Center con addosso una maglietta con su disegnata la bandiera di Taiwan, spingendo i funzionari di Tencent Sports ad interrompere il flusso del gioco.

Tencent Sports ha sostituito Lakers-Heat con la partita tra i Portland Trail Blazers e i Brooklyn Nets, affermando che elementi del match che era in corso “non corrispondevano agli standard di trasmissione”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.