La favola di Kyle Kuric: elimina il Baskonia dalla Supercoppa Spagnola

Estero Spagna

Il basket a volte regala anche favole come quella di Kyle Kuric, guardia di Gran Canaria che meno di un anno fa si dovette sottoporre ad una tripla operazione al cervello a causa di un meningioma, una forma di tumore. Da carriera apparentemente finita, il giocatore è invece tornato in campo con la formazione spagnola sul finire della scorsa stagione, applaudito da tutto il pubblico.

Ieri sera, la ciliegina sulla torta a questa fantastica storia: Kuric, ora ristabilitosi, ha segnato 24 punti contro il più quotato Baskonia nella semifinale della Supercoppa Spagnola, sconfiggendo i baschi e regalando a Gran Canaria la finale contro il Barcelona. I 24 punti, poi, sono arrivati in appena 25′ di gioco.

Il risultato finale è stato di 84-80 in favore dei Pio-Pio. Il Baskonia ha dovuto fare a meno di Rodrigue Beaubois e del nostro Andrea Bargnani, entrambi out per infortunio.

  •  
  •  
  •  

1 thought on “La favola di Kyle Kuric: elimina il Baskonia dalla Supercoppa Spagnola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.