La Fortitudo Bologna farà ricorso dopo il KO contro Pesaro

Home Serie A News

La Fortitudo Bologna è andata KO sul campo ieri sera, nell’anticipo della 26° giornata di Serie A contro Pesaro. Il club biancoblu ha comunicato però che farà ricorso contro il risultato finale perché Pesaro avrebbe messo a referto un giocatore in una posizione non regolamentare. Un errore a referto che potrebbe quindi costare caro alla VL, l’obiettivo della Fortitudo Bologna è quello di vedersi assegnata la gara a tavolino.

Questa la comunicazione della Effe:

Fortitudo Pallacanestro comunica di aver preannunciato a referto ricorso, avverso il risultato finale, per avere Pesaro schierato a referto un atleta in posizione non regolamentare. Il ricorso verrà seguito dal legale Enrico Cassì.

Secondo quanto trapelato, il giocatore in questione dovrebbe essere l’americano Justin Robinson. Il playmaker di Pesaro stava rientrando da un paio di gare di stop a causa del Covid-19.

Foto: FIBA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.