Foto Credits: Fortitudo Bologna/Valentino Orsini

La Fortitudo piega anche il Lokomotiv Kuban

Home Serie A Recap

Continua il percorso netto in precampionato della Pompea Fortitudo Bologna che, dopo aver vinto il Torneo di Cervia e aver sconfitto il Krka Novo Mesto, ha fatto il bis piegando 84-74 anche una formazione decisamente di prestigio come il Lokomotiv Kuban di coach Luca Banchi. L’accelerata decisiva i biancoblu l’hanno data nel quarto quarto in cui hanno piazzato un break di 25-14. Soddisfatto a fine gara coach Antimo Martino: “Queste ultime due partite, in cui abbiamo affrontato squadre con una fisicità simile a quella che troveremo in Serie A, sono molto importanti per il nostro processo di crescita. Abbiamo fatto diverse cose buone ma anche tanti errori che cercheremo poi di correggere. Un aspetto su cui dovremo porre maggiore attenzione è la difesa. In attacco c’è talento ma dietro dobbiamo aiutarci maggiormente e dare sempre il massimo”.

TABELLINI

FORTITUDO POMPEA: Robertson 12, Aradori 7, Cinciarini 8, Mancinelli 16, Dellosto 5, Leunen, Piazza ne, Sims 18, Casella, Fantinelli 4, Daniel, Stipcevic 14. Coach: Martino.

LOKOMOTIV KUBAN: Cummings 16, Kulagin 5, Ilnitsky 10, Martyuk 2, Apic 16, Sherbenev 4, Platonov 7, Dolinin 6,
Williams 8, Dekker ne. Coach: Banchi.

 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.