La Fortitudo si prepara a lasciare il PalaDozza?

Home Serie A News

La Fortitudo Bologna si prepara a traslocare dal Pala Dozza, almeno per la prossima stagione. La società bolognese, in previsione di norme sul distanziamento sociale che ridurrebbero drasticamente la capienza dell’impianto di Piazza Azzarita, sta studiando soluzioni alternative.

Il presidente Christian Pavani avrebbe già incontrato la tifoserie per illustrare la possibilità di disputare le gare del prossimo anno alla Unipol Arena che per anni è stata la casa della Virtus. Il patron fortitudino avrebbe già incontrato anche il gestore dell’impianto, l’ex numero uno delle V Nere, Claudio Sabatini, per intavolare una trattativa.

Il trasferimento consentirebbe alla Fortitudo di garantire l’accesso a tutti gli abbonati della scorsa stagione sia per i match di campionato che per quelli di Champions League, competizione cui la Effe sarebbe molto più invogliata a partecipare in caso di porte aperte (anche con capienza ridotta, come appare probabile).

 

Fonte: Il Resto del Carlino

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.