La Francia si propone come alternativa all’Ucraina per Eurobasket 2015

Home

I fatti che stanno accadendo in Ucraina, dal punto di vista politico e militare, sono ormai noti a tutti: l’instabilità nazionale sta minando piuttosto seriamente l’organizzazione degli Europei di basket 2015.

Ecco allora che la Francia, vincitrice dell’ultima edizione, si è proposta come alternativa. La maggiore difficoltà per i transalpini sarebbe però la manutenzione del Paris-Bercy, il palazzetto più capiente della Nazione, che non sarà terminata in tempo per ospitare la competizione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.