La Givova Scafati vola in finale di supercoppa

Serie A2 Recap

Massima incertezza fino.a pochi minuti dal termine. Poi Charles Thomas ha estratto il suo repertorio migliore e permesso alla Givova Scafati di piegare una determinata Top Secret Ferrara con il punteggio di 73-65. Saranno quindo i campani, che lo.scorso anno.si fermarono alla semifinale battuti da Torino per 75-77 a contendere all’ Unieuro Forli’  l’edizione 2020 della Supercoppa. Ferrara esce comunque di scena a testa alta per aver mantenuto il match in equilibrio per gran parte della gara e nonostante le assenze di Hasbrouck e dell’ex Bcc Treviglio Pacher.

PRIMO QUARTO- Ferrara colpisce subito con Fantoni, Thomas replica. Gli emiliani provano a scappare con Zampini portandosi sul 6-5, poi Thomas e Sergio disegnano la reazione campana portando Scafati sul 12-6. Vencato riporta Ferrara sotto ma due zampate di Cucci e Musso mandano la squadra di coach Finelli alla fine del primo quarto avanti per 22-17.

SECONDO QUARTO- Musso fa allungare Scafati sul 25-20 con una tripla e poi piazza il colpo del + 7 di vantaggio dei suoi. Ferrara ritorna sotto con due tiri liberi di Panni e con Baldassarre deciso più che mai a ripetere la gara di pregio disputata con Cento. Scafati prova a ritracciare il fossato con Culpepper ed è il.29-25, gli emiliani replicano a breve giro di posta infilando il sorpasso con Zampini: 29-31. Scafati però  va all’intervallo lungo avanti per 33-31 grazie agli autografi cestistici di Benvenuti e Rossato.

TERZO QUARTO- Scafati parte a razzo e infila un 6-0 con Thomas e Benvenuti portandosi a + 6. Ferrara replica con Zampini e Fantoni ma il solito Thomas con Culpepper come ottimo comprimario riporta i campani a più nove sul.45-36. Ebeling, Fantoni e Filoni annullano il vantaggio scafatese portando la situazione sul 45-45. Ferrara urla ancora con Zampini e Baldassarre, Scafati con un tiro libero di Musso. Un sigillo di Panni consente a Ferrara di chiudere avanti per 54-50.

ULTIMO QUARTO- Tutto ancora in bilico. Rossato riavvicina Scafati con due tiri liberi, poi i campani sbagliano con Cucci. Su opposto fronte  invece, Baldassarre non perdona e Ferrara resta avanti per 57-53. Fantoni aumenta il vantaggio emiliano, Sergio con due intuizioni riporta Scafati in parità 59-59. Le due compagini giocano a rincorrersi senza riuscire a seminarsi, Panni manda a centro un tiro libero per Ferrara e Culpepper fa lo stesso per i campani ma ne azzecca in più e li porta avanti per 63-62. Thomas porta la squadra gialloblù all’ulteriore allungo ma Ebeling riafferma la parità per 65-65. Gli ultimi tre minuti, però, Thomas spegne la luce dei ferraresi specialmente con un capolavoro di tripla da posizione sbilanciata e fissando il risultato finale sul 73-65.

MIGLIORI IN CAMPO

GIVOVA SCAFATI THOMAS dopo tre falli.Finelli lo tiene un po’ a riposo per rafrreddarlo e fa benissimo.dal.komento che, al suo rientro, si rivelerà l’ uomo.partita di Scafati..

TOP SECRET FERRARA EBELING triple d’ autore che  evidenziano un talento mai in dubbio.

TABELLINO

GIVOVA SCAFATI; Thomas 20′ Musso 14, Culpepper 12, Benvenuti 9, Sergio.7, Rossato 4,Marino.4, Cucci 3.  Coach: Alessandro Finelli..

TOP SECRET FERRARA: Baldassarre 16, Zampini 12′ Ebeling 11, Fantoni 10, Panni 8, Filoni 6, Vencato 2..Coach: Spiro Leka.

Arbitri: Nuara, Maffei,Morassutti.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.