La Leonis Roma trova la prima vittoria e affonda una Tortona troppo imprecisa

Serie A2 Recap

LEONIS EUROBASKET ROMA – BERTRAM TORTONA 80-59

(22-9; 17-21; 15-15; 25-14)

La Leonis Roma trova il primo sorriso della stagione nella prima partita in casa (anche se temporaneamente in “trasferta” al Ponte Grande di Ferentino) sconfiggendo la Bertram Tortona che invece trova la seconda sconfitta consecutiva. Protagonista per i capitolini Amici autore di 17 punti, ma oltre a Hollis, merita una menzione particolare Zeilsoft autore di canestri in momenti importanti del match. Per Tortona (assente Ndoja e non entrato Gergati) eloquente il dato dei tiri da 3 (3/23 con Blizzard che colleziona uno 0/6, Alibegovic 1/5 e Knowles 2/10), che unito al 14/21 ai liberi e alle 15 palle perse fa capire quanto storta sia stata la serata dei piemontesi.

Inizio stentato da parte di entrambi gli attacchi, con il punteggio che dopo 5′ è sul 6-6 con la tripla di Amici, che apre un parziale di 12-0 per i capitolini che spacca la partita, in cui Piazza è protagonista. La Leonis viaggia sulla doppia cifra di vantaggio e termina il primo periodo sul 22-9 grazie al canestro di Loschi. La buona notizia per i piemontesi sta nel fatto che Knowles trovi finalmente il canestro, ma questo non basta perché le palle perse fioccano e in breve il vantaggio dell’Eurobasket raggiunge le 20 lunghezze grazie ad un ispirato Amici, e alla tripla di Tourè (31-11 al 14′). Tortona inizia a trovare un pò di ritmo in attacco grazie ai 7 punti di fila di Knowles e servendo sotto le plance il sempreverde Garri, ma il protagonista del 2° quarto è Zeilsoft che con 7 punti consente a Roma di mantenere un vantaggio confortante e concludere il primo tempo sul 39-30. Coach Pansa striglia i suoi durante l’intervallo e Tortona esce dagli spogliatoi con un’altro atteggiamento, che si concretizza in un parziale di 10-4 nei primi 5′, grazie alle triple di Knowles e Alibegovic (ottimo impatto nel 3° periodo). La Leonis si risveglia con una schiacciata di Fall che riporta i padroni di casa sul +5, ora la partita è combattuta e Amici diventa il riferimento offensivo dei suoi, ma è la tripla del +9 di Infante sulla sirena a dare un nuovo strappo alla partita: 54-45 all’ultimo intervallo. Ancora due tiri dall’arco di Amici e Zeilsoft riportano la distanza tra le due squadre a 13 punti, mentre i bianconeri tornano a faticare molto nella costruzione dei tiri e trovano nel solo Knowles un terminale offensivo. Blizzard riavvicina i piemontesi con il 3/3 ai liberi, ma Hollis li ricaccia indietro prima con la tripla e poi con la palla recuperata che propizia la schiacciata di Fall, per il nuovo +14. Con 3′ da giocare la partita di fatto termina qui, perché le facce dei giocatori di Pansa non lasciano trasparire la voglia di tentare la rimonta. Il risultato finale è 80-59.

LEONIS EUROBASKET ROMA: Loschi 10; Hollis 13; Piazza 9; Infante 5; Zeilsoft 9; Amici 17; Tourè 8; Fall 9; Santini ne; Rocchi ne; Fanti ne; Cicchetti 0. Coach Corbani

BERTRAM TORTONA: Alibegovic 8; Tuoyo 13; Knowles 19; Blizzard 3; Garri 12; Spizzichini 4; Buffo 0; Lusvraghi ne; Gergati ne; Ganeto 0; Cremaschi ne; Lisini 0. Coach Pansa

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.