La Lettonia non scende in campo, al preolimpico andrà una dominante Repubblica Ceca

Home

Lettonia – Repubblica Ceca 70-97

(23-28; 36-57; 45-80)

Satoransky conclude al meglio il proprio Eurobasket con 16 punti (news.yahoo.com).
Satoransky conclude al meglio il proprio Eurobasket con 16 punti (news.yahoo.com).

La Repubblica Ceca, ieri agnello sacrificale per la qualificazione al torneo preolimpico dell’Italia, si vendica su una troppo arrendevole e si qualifica a sua volta per il preolimpico.

In un primo tempo in cui la difesa è a dir poco inesistente, parte meglio la Lettonia, che sfrutta i centimetri di Berzins. Non perde troppo terreno, però, la Repubblica Ceca, che trascinata dal solito duo Satoransky-Vesely, opera il sorpasso a pochi minuti dalla fine e alla prima pausa si trova davanti (23-28). Contrariamente a quanto dimostrato nel resto del torneo, nel secondo quarto la panchina ceca si dimostra all’altezza della situazione, aumentando addirittura il vantaggio del proprio team, che con l’ingresso di Vesely, sempre dominante, lievita fino all’inaspettato +21 della pausa lunga (36-57).

Poco da dire riguardo il secondo tempo, che risulta un assolo della squadra ceca. Vesely fa quello che vuole nel pitturato, imitato dal compagno di reparto Houska. Per contro, i lettoni fanno confusione in attacco, perdendo troppi palloni, esattamente come nel precedente scontro contro la Repubblica Ceca nella fase a gironi. A differenza di quella partita, in cui la Lettonia vinse per 65-72, questa volta gli uomini di coach Bagatskis escono dal campo a testa bassa, dopo aver subito oltre al passivo finale di ben 27 punti, alcune giocate da showtime di Tomas Satoransky, che conquista ancora una volta gli spettatori con la sua esplosività. Il match termina con il punteggio di 70-97 in favore della Repubblica Ceca, ora ufficialmente settima forza europea e qualificata per il torneo preolimpico.

Lettonia: Mejeris 4, Freimanis 6, Blums, Bertans 2, Timma 11, Janicenoks 4, Strelnieks 7, berzins 7, Vecvagars 6, Karlis 5, Peiners 8, Meiers 10.

Repubblica Ceca: Benda, Auda 13, Pumprla 7, Hruban 7, Satoransky 16, Welsch 2, Houska 10, Barton 4, jelinek 10, Sirina, Schlib, Vesely 24.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.