lituania

La Lituania chiude il Mondiale con una vittoria, battuta la Repubblica Dominicana

Nazionali World Cup 2019

Repubblica Dominicana – Lituania 55-74

(14-19; 10-19; 15-14; 16-22)

Si chiude con una magra vittoria la Coppa del Mondo per la Lituania, che supera la Repubblica Dominicana in una partita mai messa in discussione: i baltici comandano sin dal primo quarto e non si guardano più indietro contro un’avversario tutt’altro che irresistibile e capace solamente di provare a restare a contatto, ma senza mai prendere la leadership della gara.

L’andamento della partita si capisce sin da subito: il quintetto baltico spinge forte sulla presenza interna di Valanciunas in attacco e non lascia opzioni facili in difesa; i dominicani non riescono a forzare il muro lituano e dopo 6′ siamo sul 4-17. Solo Solano e Rojas riescono a proporsi in maniera credibile per i sudamericani e con un parziale di 10-2 guidato dall’ex-Bergamo, capace di mettere in ritmo i compagni, il primo quarto si chiude sul 14-19. Nel secondo periodo, gli uomini di Adomaitis tengono ancora il comando, ma il gioco non sembra più incisivo come nei primi minuti di partita, e gli avversari rispondono colpo su colpo tenendo la corda sui due possessi di margine; tuttavia un black-out negli ultimi 3′ e mezzo del primo tempo paga dazio ai sudamericani, che subiscono un 8-0 di parziale che vale il 24-38 all’intervallo lungo.

Alla ripresa del gioco, si abbassano le percentuali da ambo le parti e il ritmo rallenta parzialmente: Mendoza e compagni provano ad accendersi nuovamente rientrando a -7, ma qui risponde per le rime Lekavicius. Il playmaker del Panathinaikos è infallibile al tiro e non solo risponde colpo su colpo, ma riporta i suoi a una distanza di sicurezza oltre la doppia cifra e prima dell’ultimo periodo siamo 39-52. Nell’ultimo periodo la Lituania chiude i giochi: KuzminskasKalnietis riscrivono il vantaggio aumentando a oltre 20 lunghezze in un quarto giocato in maniera solida e che a 5′ dalla fine certifica già il successo baltico (41-64); l’ultima parte del periodo scorre senza particolari sussulti fino al 55-74 finale.

 

REPUBBLICA DOMINICANA: Mendoza 14, Rojas 11

LITUANIA: Lekavicius 19, Valanciunas 19, Kuzminskas 12

 

IMMAGINE IN EVIDENZA: credits to fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.