La mamma di Giannis è stata fondamentale per la sua permanenza a Milwaukee

Home NBA News

C’è lo zampino, anche se involontario, di Veronica Antetokounmpo dietro la decisione finale di Giannis di rinnovare il proprio contratto con i Milwaukee Bucks, firmando l’accordo più oneroso di sempre in NBA. Il greco, ad un paio di giorni dall’annuncio ufficiale, ha raccontato a Sky Sports come sia stato proprio un dialogo con sua madre a convincerlo a firmare il nuovo contratto.

Ho parlato con mia mamma, le ho chiesto se avesse intenzione di trasferirsi. Mi ha detto di no. Quindi mi sono detto: “Ok, va bene. Firmerò il contratto dunque”. Questo è il posto dove voglio stare.

Chissà cosa sarebbe successo se Veronica, a quella fatidica domanda, avesse risposto di sì.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.