La moglie di Danuel House Jr. non ha preso bene il tradimento del marito nella “bolla” con un’addetta ai tamponi…

Home NBA News

La vita personale della guardia degli Houston Rockets, Danuel House Jr., ha subito un duro colpo dopo la sua uscita dalla “bolla” NBA venerdì sera. Il 27enne swingman è diventato il primo giocatore bandito dal Walt Disney World dopo aver violato i severi protocolli sanitari del campionato.

Secondo quanto riferito, House ha intrattenuto un’ospite non autorizzata nell’hotel del team dei Rockets per più ore. Mentre i giocatori possono avere visitatori autorizzati nella loro stanza, House avrebbe trascorso del tempo con una ragazza addetta a fare i tamponi per il COVID-19 quando non gli era stato permesso.

A rendere la situazione ancora più cupa per House è stato il fatto che è un uomo sposato.

La moglie di House, Whitney, ha comprensibilmente reagito male alla notizia dell’infedeltà del marito. Un utente di Twitter ha pubblicato una storia interessante condivisa da Whitney sul suo account Instagram privato. Secondo quanto riferito, Whitney ha già cancellato tutte le foto di suo marito dal suo account.

“Raccogli ciò che semini”.

Ora sono problemi, sia per House Jr. sia per i Rockets, che non potranno più contare su di lui.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.