La NBA ammette la violazione di passi di James Harden contro i Jazz

Home NBA News

Se ce ne fosse davvero bisogno, la NBA ha ammesso l’errore arbitrale sul controverso step back di James Harden in uno degli ultimi possessi della gara di due notti fa contro gli Utah Jazz, vinta dagli Houston Rockets anche grazie a questo canestro.

Nel suo classico Last 2 Minutes Report, la Lega ha scritto che gli arbitri avrebbero dovuto fischiare passi. Harden aveva già risposto alle lamentele generali, e in particolare a Ricky Rubio, molto semplicemente: “Cosa dovrei fare? Fischiarmelo da solo?”

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.