La NBA ascolta Enes Kanter: chiusi i rapporti con l’agenzia che gestiva il profilo Twitter turco della Lega

Home NBA News

La NBA ha ascoltato le lamentele via social di Enes Kanter dopo Gara-2 della serie tra Portland e Denver: il centro turco si era lamentato, oltre che di essere stato “snobbato” dall’account di NBA Turchia, anche del fatto che nel suo Paese di origine le partite dei Blazers non venissero trasmesse a causa della sua presenza, visti i noti rapporti conflittuali con il regime del presidente Erdogan.

La Lega ha deciso dunque di chiudere i rapporti con l’agenzia che gestiva il proprio account ufficiale in Turchia, ed ha segnalato che i tifosi turchi potranno guardare le partite di Kanter e dei Blazers tramite il League Pass o NBA TV International. Il centro di Portland ha accolto con gioia la notizia, ringraziando la Lega su Twitter.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.