La NBA ha fatto chiarezza sul presunto fallo di LeBron sul tiro decisivo di Paul George

Home NBA News

Alla fine del derby tra Lakers e Clippers di ieri sera c’era stata qualche protesta da parte di Paul George, che si lamentava di un presunto fallo subito da parte di LeBron James mentre tirava la tripla che avrebbe consegnato la vittoria ai suoi. Nessun fischio, palla sul ferro e Lakers vincenti 103-101.

Come suo solito, anche nella “bolla” di Orlando, la NBA ha pubblicato il classico Last 2 Minutes Report, in cui vengono commentati tutti i fischi arbitrali degli ultimi 2 minuti di gioco e supplementari. Anche la Lega ha dato ragione a James, nessun fallo col gomito sul fianco di Paul George: giusto quindi lasciar correre.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.