La NBA multa Phil Jackson per aver parlato di un possibile ingaggio di Derek Fisher

Home

Nella ricerca del futuro allenatore, fino ad ora Phil Jackson e i New York Knicks hanno ottenuto soltanto una multa di 25mila dollari recapitata poco fa nella Grande Mela.

La NBA non ha tollerato i commenti da parte del Presidente della franchigia nei confronti di Derek Fisher, uno degli obiettivi per la panchina dell’anno prossimo. Fisher al tempo era ancora impegnato nelle Western Conference Finals con gli Oklahoma City Thunder. Ad annunciare la multa è stato Marc Stein di ESPN via Twitter:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.