La NBA non ha riscontrato irregolarità nel caso-McCaw

NBA News

Si risolve con un nulla di fatto la procedura formale iniziata dalla NBA per verificare che non ci fossero irregolarità nella firma e successivo taglio di Patrick McCaw da parte dei Cleveland Cavaliers nelle settimane scorse. Come riportato da Shams Charania, i Cavs non avrebbero violato alcuna regola e dunque ai Golden State Warriors non spetterà un risarcimento. Nel frattempo il giocatore, da free agent, ha firmato fino al termine della stagione con i Toronto Raptors.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.