grant williams

La NBA sospende Grant Williams per una partita

Home NBA News

Grant Williams ha iniziato la stagione regolare in modo molto positivo, realizzando 9.5 punti di media nelle prime 4 gare, di cui 3 vinte dai suoi Boston Celtics. La quinta il lungo non la giocherà, perché la NBA ha deciso di sospenderlo per un match per essere entrato in contatto fisico con un arbitro durante la gara contro i Chicago Bulls. Nella partita in questione Williams è rimasto in campo solo 18′ prima di venire espulso proprio per questo motivo, in seguito ad una chiamata arbitrale con cui non era d’accordo.

La NBA vieta categoricamente di toccare gli arbitri mentre si protesta, e così Williams ha ricevuto una punizione doppia: espulsione e sospensione. Il giocatore non riceverà nemmeno lo stipendio per la gara che salterà, quella di sabato contro Cleveland.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.