La NBA sospende Schroeder per una partita, Harden ammonito per flopping

Home

Dennis-Schroeder

Come previsto ieri, è arrivata la sanzione per il rookie degli Atlanta Hawks Dennis Schroeder, reo di aver colpito DeMarcus Cousins nelle “parti basse” qualche giorno fa in occasione del match contro i Sacramento Kings. Il playmaker tedesco, 17esima scelta all’ultimo Draft, è stato punito dalla NBA con una partita di sospensione, non ci sarà quindi stanotte nella trasferta di Denver.

La Lega ha anche fatto sapere a James Harden che alla prossima simulazione scatterà la multa di 5mila dollari. Le regole NBA prevedono infatti un primo ammonimento per episodi di flopping, con la multa che aumenta di gravità man mano che il giocatore si renda protagonista di altri episodi del genere.

[banner network=”altervista” size=”300X250″ align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.