La NBA stabilisce che i Bucks hanno violato le regole sulla mancata trade per Bogdanovic: perderanno una scelta al Draft

Home NBA News

È terminata l’indagine della NBA riguardo i fatti che hanno portato alla trade, poi saltata, tra Milwaukee Bucks e Sacramento Kings il mese scorso, quando i primi avevano ottenuto Bogdan Bogdanovic prima che diventasse free agent.

La Lega ha stabilito che i Bucks hanno violato le regole NBA, dal momento che la free agency non era ancora iniziata e avrebbero dovuto parlare con lo stesso Bogdanovic per la sign-and-trade, il che rappresenta un caso di tampering. Come punizione, Milwaukee perderà una scelta al Draft: in particolare le verrà sottratta una scelta del secondo turno del 2022.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.