lebron james

La NBA va verso il vaccino obbligatorio per tutti

Home NBA News

La NBA si avvia a grandi passi verso l’introduzione del vaccino obbligatorio per tutti gli addetti ai lavori.

Secondo Shams Charania, infatti, i vertici della lega sembrano essere convinti a impedire a chiunque non sia vaccinato di avere contatti con arbitri e giocatori.

In particolare lo staff tecnico e quello medico di ogni squadra, i magazzinieri, i dirigenti, gli operatori della sicurezza e i media, oltre agli ufficiali di campo, dovranno essere vaccinati contro il Covid-19. Addirittura sembra che l’obbligo possa essere esteso anche al pubblico.

Non ci sono notizie in merito all’obbligo per giocatori e arbitri ma in vista di questa stretta sugli addetti ai lavori, è probabile che lo stesso trattamento venga riservato anche ad atleti e direttori di gara. Una presa di posizione netta della NBA che potrebbe aiutare, anche a livello mediatico, a dare nuovo impulso alla campagna vaccinale negli Stati Uniti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.