smush parker

La nuova carriera di Smush Parker: vuole diventare arbitro

Home NBA News

Vedere un ex giocatore diventare arbitro è rarissimo, quasi unico, nel mondo dello sport e nel basket in particolare. È ciò che sta facendo Smush Parker, dimenticabile ex giocatore dei Los Angeles Lakers. Parker è diventato famoso soprattutto per il suo difficile rapporto con Kobe Bryant, in un periodo in cui i giallo-viola non se la passavano bene. La sua carriera è iniziata nel 2002, da undrafted per i Cleveland Cavaliers, ed è terminata nel 2018 agli Albany Patroons, una squadra della TBL, ovvero una Lega americana minore.

Parker sui propri social non pubblicizza troppo la sua “seconda carriera”, ma Bleacher Report ha pubblicato un video in cui Parker arbitra quella che sembra una partita di TBL, ma lui non ha nascosto che gli piacerebbe farlo in NBA in futuro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Bleacher Report (@bleacherreport)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.