La Serie A torna con la vittoria di Treviso al fotofinish contro Trento

Home Serie A News

De’ Longhi Treviso – Dolomiti Energia Trentino 84-80

(25-18, 27-20, 12-22, 20-20)

Treviso apre la stagione di Serie A con una vittoria nell’anticipo della prima giornata, al PalaVerde contro Trento: decisivo nel finale Matteo Imbrò, che segna 14 punti con 4 triple in momenti topici della gara. Trento, ancora priva di Luke Meye, si affida alla coppia Browne-Williams, spalleggiata dal veterano Kelvin Martin, ma alla fine si arrende negli ultimi minuti.

I primi 2 punti della stagione 2020-21, sicuramente un’annata molto particolare, li segna Jacorey Williams per Trento: Treviso risponde subito con un break di 6-0 e si porta avanti, raggiungendo anche il +10 nel primo quarto con 2 liberi di Chillo. Williams, dominatore della prima frazione con 10 punti, riporta sotto i suoi che chiudono i primi 10′ sotto 25-18. Nel secondo quarto Matteo Imbrò riporta la De’ Longhi sulla doppia cifra di vantaggio, con Treviso che riesce ad allungare fino ad un massimo di +19 su 2 liberi di Russell. Nell’ultimo minuto del primo tempo Trento reagisce e, con la tripla di Browne e il canestro di Williams, va al riposo sul 52-38.

Williams, Forray e Pascolo costruiscono la rimonta trentina all’inizio del terzo periodo, coi bianconeri che tornano a -7 nel giro di 3′ abbondanti. Treviso è imprecisa e prova a resistere con i canestri di Logan e Russell, ma un altro parziale di 0-10 porta gli ospiti addirittura a +1. Fondamentale una tripla di Imbrò che, insieme ad un canestro di Akele, permettono però alla De’ Longhi di chiudere il terzo quarto avanti 64-60. Nel quarto quarto succede di tutto: Trento torna avanti e si affida soprattutto ad un indemoniato Kelvin Martin, gli ospiti toccano il +7 con due canestri consecutivi di Ladurner, ma alla fine Treviso, grazie ai liberi e ad una tripla di Russell, impattano a quota 74 a 3′ dalla fine. A rompere la parità ci pensa Imbrò con la quarta tripla della sua serata, i padroni di casa sembrano poter chiudere virtualmente la partita andando sul +6 ancora con l’ex Ferentino, non prima di un ultimo tentativo di rimonta ospite, che si spegne definitivamente sui 2 liberi segnati da un glaciale Logan. Treviso apre la stagione vincendo 84-80.

Treviso: Russell 15, Logan 17, Cheese, Vildera 2, Bartoli NE, Imbrò 14, Piccin NE, Chillo 9, Mekowulu 8, Carroll 10, Akele 9.

Trento: Martin 12, Pascolo 3, Conti, Browne 19, Forray 13, Sanders 5, Mezzanotte 1, Morgan NE, Williams 21, Ladurner 6, Lechthaler NE, Maye NE.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.