La sorella di JaVale McGee: “Mio fratello non ha il coronavirus, smettetela!”

NBA News

Alcuni utenti avevano ipotizzato su Twitter che dei due giocatori dei Los Angeles Lakers risultati positivi al coronavirus uno potesse essere JaVale McGee. La motivazione principale alla base di questa idea, probabilmente anche per la scarsa informazione riguardo il virus, era il fatto che il centro giallo-viola avesse già l’asma e abbia sofferto di polmonite l’anno scorso.

La sorella di McGee, Imani, giocatrice WNBA per le Dallas Wings, ha pubblicato un tweet per spegnere subito questi rumors: “Mio fratello sta bene, smettetela di dire che ha il coronavirus. Grazie”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.