La telenovela Asik continua: bloccato il trasferimento ai Celtics

Home

OmerSembrava finita, anzi, era finita. Tra Boston Celtics e Houston Rockets si era raggiunto l’accordo: Asik in cambio di Lee, Bass e la prima scelta del 2015 dei Clippers. Così come accaduto con i Knicks che hanno bloccato all’ultimo la cessione di Raymond Felton (e l’arrivo di Kyle Lowry), gli Houston Rockets sono riusciti a fermare tutto prima che diventasse ufficiale.

E così continua la telenovela Asik, con i Celtics che potrebbero ritirarsi dalla corsa se non decidono di mettere sul piatto la prima scelta del 2014, con Cleveland e Philadelphia alle porte, ma soprattutto con il turco che continuerà a “fingere” l’infortunio. La sua situazione è ormai giunta ad un punto di non ritorno, per sua fortuna la trade sarebbe dovuta arrivare entro ieri, ma ciò non è accaduto, possibile che slitti tutto a febbraio? Speriamo di no.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.