Turchia

La Turchia cede alla Nuova Zelanda in un finale punto a punto

Home Nazionali World Cup 2019

TURCHIA-NUOVA ZELANDA 101-102

(31-26, 22-24, 24-24, 24-28)

Il primo vantaggio a due possessi è della Nuova Zelanda che si porta sul 4-8. La Turchia riesce a riavvicinarsi a un solo punto di distacco sul 18-19 a 3:47” dal termine del primo quarto. Poco dopo arriva il sorpasso dopo un 2/2 ai liberi di Cedi Osman (21-19). La buona vena turca continua e porta la squadra fino al 28-21, in un parziale da 10-2. Il primo quarto finisce 31-26. In apertura di seconda frazione la Nuova Zelanda riprende in mano la gara e mette la freccia del sorpasso: parziale da 2-8 e nuovo vantaggio neozelandese sul 33-34. La Turchia risponde con un controparziale da 6-0. Negli ultimi minuti della seconda frazione assistiamo a un rifarsi sotto della Nuova Zelanda e a una serie di sorpassi e controsorpassi tra le due squadre. Alla fine la spunta la Turchia che va all’intervallo sul 53-50. 

Nel terzo quarto la Turchia riparte bene e piazza un nuovo parziale da 6-0 portandosi sul 59-50. A poco a poco però i neozelandesi tornano vicino, fino al 61-57. Una tripla di Wilbekin li ricaccia però indietro. Gli avversari non demordono e tornano alla carica: i canestri di Webster e Abercrombie portano la partita nuovamente a un solo possesso di distanza. Il punteggio recita 66-65. Nonostante la Turchia provi più volte a scappare, viene tenuta a bada. Si va all’ultima decisiva frazione sul 77-74 Turchia. Ci vuole più di un minuto  perché arrivi il primo canestro nell’ultimo quarto e si tratta della tripla del pareggio di Ethan Rusbatch. Una trentina di secondi dopo arriva anche il lay-up per il sorpasso sul 77-79. Grazie ai canestri di Rob Loe i neozelandesi fanno l’allungo e vanno a più quattro (82-86). La Turchia riesce a trovare il pareggio solo diversi minuti dopo (90-90) con un canestro del solito Wibelkin. Il sorpasso lo trova invece dopo la tripla di Osman che ridisegna il punteggio sul 97-94. Il finale di partita è concitato e nuovamente fatto di sorpassi reciproci tra le due formazioni, fino a quello decisivo di Isaac Fotu: un gancio a 30” dalla fine per il 101-102. Nell’azione successiva a Osman non riesce il canestro del sorpasso. Vince la Nuova Zelanda.

Tabellini

Turchia: Osman 32, Mahmutoglu 27, Wilbekin 15

Nuova Zelanda: Fotu 17, Webster C.-Webster T.-Delany 12

Fonte foto immagine in evidenza: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.