La valanga Panathinaikos travolge il Galatasaray

Coppe Europee Eurolega Home

PANATHINAIKOS SUPERFOOD ATHENS – GALATASARAY ODEABANK ISTANBUL 85-58
(20-13; 19-18; 25-14; 21-13)

Il Panathinaikos trova una facile vittoria contro il Galatasaray, che si ritrova sempre più in fondo alla classifica. I padroni di casa fanno sentire subito le loro intenzioni di vittoria, con un grande parziale iniziale di 12-4. I turchi tentano di scalare, ma l’iniziativa di Calathes regala al Pana un +10 di livello, recuperato nel finale di quarto dalla tripla di Schilb (20-13). L’ala ceca stessa continua la sua striscia di triple nei 10 minuti successivi, trovando un break di recupero per il -3. I greci trovano difficoltà nello staccarsi e, addirittura, si ritrovano avanti di un solo punto dopo il recupero di Tyus. Rivers e Singleton decidono di rimettere le cose in chiaro, rimettendo più di due possessi di distacco e chiudendo il primo tempo 39-31.
Al rientro in campo, il Pana prende però una piega diversa, con un super break iniziale di 11-3. Il Galatasaray riprova a rientrare in gioco, ma gli ellenici non si placano e la forbice di differenza tocca addirittura il -21, corretto solo nel finale dal canestro di Micov (64-45). L’ultima frazione non può che essere una passeggiata per i padroni di casa, che partono con un +25 raggiunto dalle mani di James e arrivano sino al +31 con Bourousis e Rivers. I punti degli ospiti turchi arrivano ormai dalle seconde linee e alla sirena la partita si conclude 85-58.

PANATHINAIKOS SUPERFOOD ATHENS: Calathes 14 p., Gabriel 14 p., Rivers 14 p.

GALATASARAY ODEABANK ISTANBUL: Schilb 15 p., Smith 9 p., Guler 8 p.

(photo of Euroleague website)

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.