La Virtus Bologna continua a sognare Milos Teodosic

Home Serie A News

La Virtus Bologna, dopo la conquista della Fiba Champions League e la mancata qualificazione ai playoff, ha già iniziato a programmare la prossima stagione.
Certamente in panchina ci sarà Sasha Djordjevic e insieme a lui troveremo gli italiani Pietro Aradori e (probabilmente) Filippo Baldi Rossi, oltre che David Reginald Cournooh e Alessandro Pajola.

Il vero sogno però ha un nomem un cognome e la stessa nazionalità del tecnico delle VuNere: Milos Teodosic.
Dopo i primi abboccamenti, la trattativa si è evoluta: infatti, secondo quanto riportato da Spicchi d’Arancia, la Segafredo pare aver messo sul piatto un biennale oltre i 2 milioni di euro.
Difficilmente però ci saranno novità prima della metà di giugno ma la possibilità di essere allenato da Djordjevic anche in un club piace moltissimo all’ex Los Angeles Clippers.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.