virtus bologna

La Virtus Bologna va vicinissima al colpaccio ad Oaka, ma si arrende

Coppe Europee Eurolega Home

Panathinaikos – Virtus Bologna 88-85

La Virtus Bologna ha davvero sfiorato la terza vittoria di fila in EuroLega, dopo quelle contro Milano e Valencia. Ad Oaka però si è dovuta arrendere dopo un supplementare contro il Panathinaikos di uno scatenato Derrick Williams, autore anche della tripla decisiva nel finale dell’OT.

Partenza forte della Virtus, che con un parziale di 6-15 nel primo quarto prende il largo grazie ad Hackett e Ojeleye. Dopo essere scivolato a -11, nel secondo quarto il Pana rimonta guidato dalla coppia Wolters-Gudaitis, arrivando fino a -2 e chiudendo il primo tempo sotto 38-41 su una tripla di Derrick Williams. In apertura di ripresa la Virtus prova ad allungare nuovamente, ma le triple dei biancoverdi rendono vano qualsiasi tentativo di fuga. Williams pareggia con un gioco da tre punti e Wolters subito dopo segna la tripla del +3 greco, con Bologna che si ritrova improvvisamente sotto 67-62 al 30′. I ragazzi di Scariolo hanno comunque la forza di reagire, ribaltando di nuovo l’inerzia negli ultimi 10′. Dopo il +7 di Ponitka, i bianconeri trovano i canestri di Jaieth e Ojeleye per riavvicinarsi. Il resto lo fa la tripla del sorpasso di Teodosic a poco più di 1′ dalla fine. Un paio di errori da una parte e dall’altra portano il pallone decisivo nelle mani di Paris Lee, che a 10” dalla sirena segna il canestro del pareggio che manda le squadre all’OT.

È ancora Jaiteh a portare avanti la Virtus al supplementare, mentre Hackett a 1′ dalla fine segna la tripla del +3 che illude. Con un gioco da tre punti convertito, Bacon pareggia a quota 83, ma dall’altra parte è Lundberg a rispondere per il nuovo vantaggio bianconero. È qui che Derrick Williams, da tre punti, punisce la Virtus per il +1 Panathinaikos. Lundberg perde la palla più importante della partita e con due tiri liberi Bacon archivia la gara, che termina 88-85.

Panathianikos: P. Kalaitzakis, Wolters 18, Lee 15, Papagiannis 2, Bochoridis, Williams 26, G. Kalaitzakis 1, Bacon 14, Chougkaz NE, Ponitka 2, Mantzoukas NE, Gudaitis 10.

Virtus Bologna: Cordinier, Mannion NE, Belinelli NE, Pajola 2, Bako 2, Jaiteh 20, Lundberg 14, Hackett 11, Mickey 5, Weems, Ojeleye 19, Teodosic 12.

Foto: Virtus Bologna

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.