La Virtus Roma si regala ancora il primo posto, Treviglio gioca un quarto

Serie A2 Recap

VIRTUS ROMA 89 – REMER BLU BASKET TREVIGLIO 70

(28-21; 24-16; 26-15; 11-18)

Una dominante Virtus Roma stravince in mezzo al suo pubblico e si regala la decima vittoria, grazie ad una bella intensità, ottime percentuali e tanti rimbalzi catturati (38 vs 24), restando a pochi mm dalla qualificazione in Coppa Italia. La formazione di coach Vertemati tiene bene nei primi minuti di gioco ma poi non riesce a contrastare l’offensiva casalinga.

Nel religioso silenzio della Silent Night, in memoria di Pier Carlo Zini (grande tifoso virtussino), ingrana bene Caroti. Nikolic porta in vantaggio i suoi anche di 6 lunghezze ma risponde una fiammata di Moore che spezza l’incantesimo e anima il Palazzo dello Sport di Roma. Pecchia e Roberts ci riprovano. Sims però apre il parziale di 14-0 che chiude il primo quarto 28-21. Palumbo e Borra accorciano immediatamente ma Saccaggi trascina i suoi sul nuovo +7. Roberts a segno dalla media; le triple di Baldasso e Chessa però ricacciano indietro gli ospiti. Nikolic e Pecchia provano ad arginare lo strapotere della Virtus che con la schiacciata di Sims sigla il 52-37 di metà gara.

Nella ripresa  Roma attacca prepotentemente l’area, affidandosi a Sims ed Alibegovic che la portano a 19 lunghezze di vantaggio. Pecchia prova a svegliare i suoi ma Santiangeli e Sandri mettono in sigillo sul 78-52 di fine terza frazione. Nell’ultimo quarto la Virtus, guidata da Landi, gestisce il vantaggio e respinge ogni tentativo di rimonta della Remer. Vince la Virtus Roma 89-70.

TABELLINI:

VIRTUS ROMA: Spizzichino n.e., Alibegovic 14, Lucarelli n.e., Chessa 3, Moore 13, Sandri 6, Baldasso 10, Saccaggi 8, Landi 6, Sims 24, Matic, Santiangeli 5. All. Bucchi

REMER BLU BASKET TREVIGLIO: Pecchia 11, Nikolic 8, Taflaj 9, Caroti 6, Frassineti 3, Palumbo 4, D’Almeida 3, Abati Toure n.e., Tiberti 4, Roberts 10, Borra 12. All. Bucchi

  • 27
  •  
  •  
  •  

Commenta

Please Login to comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.