La Virtus Roma vince al fotofinish in casa di Latina

Serie A2 Recap

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA 82 – VIRTUS ROMA 84

(18-25; 29-18; 17-17; 18-24)

Una vera battaglia che trova il capo solo sul finale, risolto dal coraggio di Baldasso e Sandri. Per la Virtus assente Landi (per affaticamento muscolare), Moore dal secondo quarto per infortunio e Sims nel finale per falli. Per Latina ottime prestazioni per Fabi, Carlson e Lawrence.

Avvio in perfetta parità, con Carlson a mettersi in mostra per la formazione di Gramenzi. Risponde immediatamente Moore. Fabi e Tavernelli provano a sprintare ma Alibegovic è scatenato e permette ai suoi di trovare il primo allungo. Sandri entra in ritmo ed in un attimo è 0-10 della Virtus che conduce di 10 lunghezze. Fabi allo scadere segna la tripla del 18-25 con cui si chiude la prima frazione. Cassese va subito a segno, poi Allodi e la tripla di Carlson mostrano una Latina completamente rigenerata, che per la prima volta mette il naso avanti. Saccaggi dall’arco dona ossigeno a Roma ma Lawrence e Di Bonaventura cominciano a scavare un solco tra le due squadre, siglando il +9. Sims inizia finalmente a prendere confidenza nel pitturato, segnando 7 punti che valgono il -2 Virtus. È ancora Di Bonaventura dai 6,75 ad infrangere i sogni dei capitolini. Sims sul finale di metà gara sigla il 2+1 che vale il 47-43.

Nella ripresa Sims e Baldasso accorciano, nonostante Carlson non conceda nulla. Sandri fa rimettere il naso avanti ai suoi ma Tavernelli risponde in penetrazione. Santiangeli a segno in allontanamento ma i viaggi in lunetta permettono alla Benacquista di riportarsi avanti di un possesso. Sandri e Baldasso ripristinano ancora l’equilibrio ma Lawrence è scatenato e regala il 64-60 di fine terzo quarto. Sims fa tornare avanti la Virtus ma Fabi e Allodi sono glaciali. Baldasso fa 2/2, poi Carlson e Fabi per il 73-73. Sims si sente fischiare il quarto fallo e successivamente il tecnico per proteste. La Virtus priva di Landi e Moore per infortunio, ora si trova a fare a meno anche di Sims. Baldassarre e Tavernelli trascinano Latina sul +4  ma Sandri segna il 2+1 del -1. Baldasso dai 6,75 piazza la bomba del sorpasso giallorosso a 20” dalla fine. Fabi fa 2/2 ma è ancora Baldasso a deciderla con una penetrazione che chiude il match 82-84.

TABELLINI:

BENACQUISTA ASSICURAZIONI LATINA: Lawrence 14, Carlson 16, Hajrovic, Tavernelli 7, Cassese 4, Fabi 19, Baldassarre 8, Allodi 6, Jovovic n.e., Ambrosin n.e., Di Prospero n.e., Di Bonaventura 8

All. Gramenzi

VIRTUS ROMA: Spizzichino ne, Alibegovic 13, Lucarelli, Chessa 3, Moore 5, Sandri 19, Baldasso 11, Saccaggi 3, Landi ne, Sims 26, Matic, Santiangeli 4

All. Bucchi
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.