La VL Pesaro non è ancora sicura di giocare in Serie A l’anno prossimo

Home Serie A News

La VL Pesaro si è presa ancora un paio di settimane per decidere se iscriversi di nuovo in Serie A oppure auto retrocedersi in Serie A2, come il campo avrebbe detto il parquet se la stagione 2019-2020 fosse arrivata fino alla fine visti i soli 2 punti conquistati in più di un girone.

La decisione definitiva della dirigenza di Pesaro dovrebbe arrivare entro fine maggio/inizio giugno, come riportato da Il Resto del Carlino di Pesaro e confermato dal nostro Kevin Bertoni.

In alternativa ai pesaresi, data per scontata la promozione di Torino, come comunicato anche dalla LegaBasket dopo l’Assemblea di ieri, la prima squadra della lista in ordine di ripescaggio è Ravenna, che però deve capire se avrà un budget sufficiente per fare una Serie A di un certo tipo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.