I Lakers trattano per Paul George, ma i Pacers vogliono la seconda scelta al Draft

NBA News

Sono ufficialmente iniziate le trattative tra Los Angeles Lakers e Indiana Pacers per una trade incentrata su Paul George, che ha da un paio di giorni informato Larry Bird di voler lasciare i gialloblu nel 2018, quando sarà free agent. PG avrebbe spaventato anche tutte le pretendenti, esclusi appunto i Lakers, mettendo in chiaro che non avrebbe rinnovato il proprio contratto l’anno prossimo se fosse finito in una squadra diversa dai gialloviola.

La trattativa tra Lakers e Pacers però è abbastanza complicata: LA non vuole perdere troppi assets per un giocatore per il quale saranno comunque i favoriti tra un anno, mentre Indiana avrebbe addirittura chiesto la seconda scelta assoluta a questo Draft, in programma giovedì a New York. I Lakers sono restii a privarsi della scelta né eventualmente di Brandon Ingram, quindi al momento la conversazione è in fase di stallo.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.