Lance Stephenson raggiunge Al Jefferson a Charlotte

Home

stephenson

Gli Indiana Pacers perdono un giocatore fondamentale per il loro sistema di gioco, ma troppo inaffidabile caratterialmente, infatti, Lance Stephenson ha raggiunto l’accordo con gli Charlotte Hornets. Secondo le prime voci il contratto firmato da “Born Ready” sarebbe un triennale, con player option per il terzo anno, da oltre 27 milioni totali, molto poco in confronti ai 44 milioni in 4 anni che i Pacers avevano offerto al giocatore ma che Lance aveva rifiutato.

Attenzione agli Hornets che, in una Eastern Conference non eccessivamente competitiva, potrebbero seriamente dire la loro. Non tutte le squadre della conference possono contare su giocatori del calibro di Lance Stephenson, Kemba Walker, Al Jefferson ed un gruppo folto di giovani interessanti come Michael Kidd-Gilchrist, Noah Vonleh, Cody Zeller…

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.