L’antidoping ferma due giocatori di Serie A2

Serie A2 News

L’ombra del doping aleggia ancora sul basket italiano, dopo il discusso caso della positività di Riccardo Moraschini.

Stavolta ad essere stati sorpresi dai controlli NADO sono due giocatori di Serie A2. Si tratta di Nathan Potts di Treviglio e di Jazz Johnson di Pistoia per i quali il Tribunale Nazionale Antidoping ha fatto scattare il provvedimento della sospensione cautelare in attesa delle controanalisi.

Le positività sarebbero riferite ai controlli effettuati dopo la gara del 12 Dicembre nella quale i toscani hanno sconfitto la formazione lombarda 88-74.

Ci sarà comunque un po’ di tempo per gestire le situazioni visto che il campionato di A2 è fermo almeno fino al 16 Gennaio a causa dell’aumento dei contagi da Covid-19.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.