Larkin e Singleton domano la Stella Rossa: arriva anche la settima consecutiva per l’Efes

Coppe Europee Eurolega

CRVENA ZVEZDA MTS BELGRADE – ANADOLU EFES ISTANBUL 78-85
(16-24/14-27/28-21/20-13)

Non si ferma neanche un secondo l’Efes, così come il suo uomo simbolo Shane Larkin. Lo statunitense è protagonista con 24 punti nella vittoria contro la Stella Rossa, rea, forse, di non aver trovato il miglior Punter nei quarti precedenti (12 punti, tutti nell’ultima frazione).

L’inizio fulminante degli ospiti dà subito 11 lunghezze alla Stella Rossa, che claudicante cerca di mettersi a ruota con Baron e Stimac. Larkin sembra essere in una di quelle serate, va in doppia cifra e rilancia l’Efes sopra i tre possessi con Singleton e Sanli. Dobric e Simanic non bastano e alla sirena conducono i turchi (16-24). I ragazzi di coach Ataman, spinti soprattutto da Beaubois, volano al rientro nel parquet toccando quota 23 in meno di metà quarto. Ai padroni di casa manca la precisione di Lorenzo Brown e la continuità in fatto di punti diventa un miraggio; il secondo canestro della ripresa (che chiude un orribile 2-20) arriva con Gist e apre al momento di grazia serbo, con le distanze che si assottigliano grazie a Baron e Davidovac, padroni degli ultimi atti del primo tempo (30-51).
Nonostante l’inizio del terzo quarto faccia presagire il peggio, la Stella Rossa trova modo di reagire subito trovando nei suoi lunghi una soluzione efficace. Larkin continua a predicare però e le distanze rimangono comunque invariate malgrado gli sforzi dei locali (58-72). L’ultimo parziale sembra essere il canto nel cigno per i serbi, ma in realtà ad andare in difficoltà è proprio l’Efes. Baron e Stimac rispondono a Micic e Pleiss, mentre Punter si iscrive definitivamente alla partita. I 14 punti di differenza diventano magicamente 6 con l’ingresso dell’ex Vunere e, senza la precisione di Larkin e Singleton, sembra tutto perduto. A ridare fiducia ci pensa Peters, che segna per il colpo di grazia (78-85).

CRVENA ZVEZDA MTS BELGRADE: Davidovac 15 – Baron 14 – Stimac 14

ANADOLU EFES ISTANBUL: Larkin 24 – Singleton 13 – Beaubois 11

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.