L’assist più importante di Stephen Curry: live su Instagram con l’immunologo della Casa Bianca

Home NBA News

In campo ne ha distribuiti di spettacolari e decisivi ma l’assist più importante Stephen Curry potrebbe averlo fatto ieri, con la NBA ferma a causa del Coronavirus.

La stella dei Golden State Warriors ha scelto di ospitare sul suo profilo Instagram l’immunologo Tony Fauci, a capo della task force statunitense per combattere il Covid-19. Curry ha fatto intervenire il medico in diretta, consentendogli così di divulgare ai suoi 30 milioni di followers (in larga parte giovanissimi e spesso irraggiungibili dalla comunicazione istituzionale) le più importanti pratiche per contenere l’espansione del virus.

Nel corso della diretta il dottor Fauci ha invitato tutti a prestare la massima attenzione al problema, spiegando che sarà possibile tornare alla normalità solamente quando la curva dei contagi scenderà in modo costante. A tal proposito il medico ha citato anche il nostro Paese: “In Cina è successo, anche in Corea del Sud sono vicini mentre in Europa, in Italia specialmente, la situazione è ancora terribile”.

A un certo anche uno spettatore d’eccezione: l’ex presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, con il quale Curry ha un ottimo rapporto, ha commentato la diretta con una emoji che saluta.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.