L’attacco della Federazione serba all’EuroLega: “Pensano solo ai soldi e ci stanno facendo fuori”

Coppe Europee Eurolega Home

Tornano ad esserci tensioni intorno al management dell’EuroLega. Il nuovo attacco al CEO Jordi Bertomeu è arrivato da Bozidar Maljkovic, presidente del Comitato Olimpico serbo, che attraverso la tv di stato ha criticato il modus operandi della prima competizione europea e ha messo in dubbio la presenza dei campioni della Lega Adriatica nelle prossime edizioni.

Il problema è il modo di pensare dell’EuroLega per la quale contano solamente i soldi. Ho detto a Bertomeu che non è possibile pensare a una competizione senza squadre della Lega Adriatica ma per loro il denaro conta più di ogni altra cosa e sappiamo che in questo momento arriva da San Pietroburgo, non credo che i campionato della ABA League avranno più un posto in EuroLega. Questa gente non pensa minimamente allo sviluppo del basket, è necessario riconsiderare tutto il sistema anche perché non mi pare che funzioni neanche dal punto di vista economico: il Liverpool guadagna 300 milioni dalla vittoria della Champions mentre le sezioni basket di Real e Barça sono in perdita.

 

Fonte: Sportando

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.