LaVar Ball su LaMelo: “Lo vedrei bene ai Knicks. I miei figli sono come dei telefoni…”

Home NBA News

Non solo Lonzo Ball: nel suo intervento su Fox Sports, LaVar Ball ha ovviamente parlato anche dei suoi altri due figli, LaMelo e LiAngelo, che in NBA ancora non ci sono arrivato. Il primo dovrebbe essere una delle prime chiamate assolute al prossimo Draft, il secondo ha invece appena firmato il suo primo contratto in G-League con l’affiliata dei Thunder.

Partendo da LaMelo, LaVar ha dichiarato che lo vedrebbe bene in una squadra in particolare: Secondo me il miglior fit sarebbe New York, i New York Knicks. LaMelo è un ragazzo da grande città. Gli piacciono i riflettori, li adora. Quindi la cosa più importante è la città. Cleveland? Ci ha già vissuto, non gli piace un clima così freddo, specialmente senza tutte quelle luci lampeggianti. Quindi penso sia perfetta New York, sento che avranno la prima chiamata visto che l’hanno mancata così tante volte ed è ora che qualcosa di buono gli accada… New York sarebbe grandiosa per LaMelo”. Poi ha proseguito: “I miei figli sono come dei telefoni, continuano a migliorare col tempo. LaMelo ha preso la strada migliore verso la NBA [non è andato al college ma ha giocato in Lituania e Australia, ndr]. Non fa tesine o esami di chimica, può concentrarsi solo sul basket”.

Infine su LiAngelo, il meno talentuoso dei tre figli, LaVar ha deciso di esagerare: “Zion può essere il miglior marcatore NBA regolarmente, finché mio figlio non arriva allo stesso livello. Quando LiAngelo arriverà in NBA, entro 3 anni, posso garantirvi che vincerà il titolo di capocannoniere. Ve lo garantisco. Segnatevelo pure. Tornerò qui quando ci riuscirà… Tutto quello che LaMelo e Lonzo non sanno fare, lui invece ci riesce. E’ più forte, più veloce, può saltare più in alto. E’ alto 2 metri adesso. E pesa 105 chili circa. Pensavano che avrebbe smesso di crescere. A quest’ora LiAngelo sarebbe un junior [quarto anno di college, ndr]. Farà le sue cose”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.