LBA Final Eight, Egidio Bianchi:”Un successo, +6% di spettatori. C’è il progetto Junior League in corso”

Serie A News

Poco prima della finale della Coppa Italia 2019, il presidente della LBA Egidio Bianchi ha indetto una conferenza stampa per dare un quadro complessivo dei numeri emersi in questa seconda edizione di Firenze.

Questa edizione è stata un successo: non è facile ripetersi per un evento che non è scontato, come lo è stato sul campo dove nessuna partita poteva dirsi finita fino alla sirena finale. In merito a questo, la testata NY Times ha segnalato il grande spessore di questo evento. Parlando di numeri, il numero di spettatori è aumentato del 6% rispetto all’edizione 2018 e lo stesso dicasi degli incassi, +10%. Quest’anno abbiamo avuto anche riscontri positivi sul mondo digital, al quale teniamo particolarmente: abbiamo riscontrato un aumento dei contenuti e una copertura sui social più larga (oltre 20 post al giorno), realizzando oltre al resoconto sportivo della manifestazione, promo, interviste sportive ed extra sportive, approfondimenti, sondaggi e mini movie. Numeri importanti sono arrivati anche dalla Next Gen Cup, anche se adesso siamo in attesa dei numeri della finale, con 6.400 visualizzazioni di media a partita e oltre 10.000 visualizzazioni come picco per la semifinale Trento vs Pesaro. Noi spingiamo che i giocatori italiani crescano e voglio proporre una Junior League che accompagnerà il campionato di Serie A, dedicato alla fascia di età tra i 18 e i 21 anni, per far crescere i giocatori per poi portarli seriamente in Serie A. Ovviamente i giocatori possono decidere per esempio di giocare in Serie B o A2, ma secondo noi questa lega sarà la più attrattiva possibile. Un impianto più grande? Ci stiamo lavorando sicuramente, ma molto più importante sarà la location che non dell’impianto; non escludiamo l’ipotesi anche di tornare al sud, ma sarà importante la neutralità del campo. Faremo una riflessione in assemblea e decideremo. Finale? Preferirei rimanere al meglio delle 7 partite.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.