gianni petrucci datome pozzecco milano bologna

LBA Finals 2024, Petrucci BACCHETTA Milano e Bologna per le dichiarazioni sugli arbitri

Home Serie A News

Gianni Petrucci, Presidente FIP, ha diramato un comunicato stampa dove ha sostanzialmente bacchettato i protagonisti della LBA Finals 2024 dell’Olimpia EA7 Milano e della Virtus Segafredo Bologna, chiedendo di smetterla di criticare gli arbitraggi e di portare rispetto a queste persone.

Stiamo a vedere se il comunicato stampa di seguito di Gianni Petrucci avrà effetto sull’Olimpia Milano e sulla Virtus Bologna:

Il Presidente FIP Giovanni Petrucci ritiene doveroso richiamare tutti i protagonisti della Finale Playoff LBA a comportamenti etici dentro e fuori dal campo di gioco.

Gli investimenti profusi da tutte le proprietà dei club, lo straordinario seguito di pubblico che il nostro sport è capace di generare, la passione che tutti infondono nei rispettivi ruoli meritano un contesto di fair play e rispetto reciproco.

I nostri arbitri devono essere posti nelle condizioni ottimali per scendere in campo sereni e concentrati sul loro compito.
È un dovere che coinvolge ogni singolo soggetto del nostro mondo a partire dal Presidente stesso.

Tutte le componenti devono essere capaci di regalare gioia, offrendo uno spettacolo tecnico che è di assoluto livello in una cornice valoriale di altrettanto spessore.

Fonte: ufficio stampa FIP

Leggi anche: Trapani – Fortitudo, la polemica non si placa. Da Bologna: “Vandalizzato lo spogliatoio”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.