Le incoraggianti previsioni di recupero di Kevin Durant da parte di esperti medici dei Nets

Home NBA News

L’intera città di New York aspetta con impazienza Kevin Durant mentre la superstar continua lentamente a riprendersi e riabilitare il suo tendine d’Achille.

KD non gioca da quando si è infortunato in-gara 5 delle NBA Finals del 2019 quando la sua ex squadra, i Golden State Warriors, si è scontrata con i Toronto Raptors.

Sebbene sia stato un processo lento, sembra che tutti i segnali siano molto incoraggianti verso un veloce reintegro:

“Non è un vecchio verso la fine della sua carriera. Andrà benissimo. Non vedo alcun problema nel dire che non sarà un giocatore bravo come lo era un anno e mezzo fa”.

E, se davvero il 32enne dovesse tornare al 100%, questa sarà una notizia spaventosa per il resto del campionato.

Fonte: New York Post

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.