Le pagelle di Khimki-Milano: l’AX in formato small-ball fa la differenza, Shved domina ma non basta ai russi

Coppe Europee Eurolega Home

Vittoria strepitosa dell’AX Olimpia Milano sul campo dei russi del Khimki Mosca (a questo link il racconto della gara). Difficile trovare un MVP tra le fila biancorosse, tutti, o quasi, hanno portato il loro mattoncino; ad ogni modo spiccano per le giocate importanti le prove di Micov (autore del sostanziale game winner), Nunnally, Tarczewski, James e Jerrells. Non basta al Khimki uno strepitoso Shved da 23 punti e 11 assist (7/16 al tiro).

Di seguito le nostre pagelle dell’incontro:

AX ARMANI EXCHANGE MILANO

DELLA VALLE NE

JAMES 6.5: partita difficile per il leader di Milano, che fatica sia in attacco, per merito dell’ottimo Jenkins, che in difesa. Non trova mai la via del canestro da oltre l’arco, pochi assist per lui (2), restano fondamentali alcune giocate in acrobazia nel pitturato e il 2/2 dalla lunetta nel minuto finale. 16 punti con 5/11 al tiro e 6/8 dalla lunetta.

MICOV 7.5: che dire, altra partita da vero “professore” per il serbo. Micov gioca un po’ meno del solito (23 minuti), l’Olimpia rimonta e allunga senza di lui, ma nel momento del vero bisogno l’ex CSKA torna in campo per togliere le castagne dal fuoco: è sua la bomba decisiva dall’angolo in risposta a quella dell’ex Jenkins. 15 punti con 3/5 da due e 3/5 da tre.

TARCZEWSKI 7.5: un vero e proprio martello, i ferri della Mytishchi Arena gli stanno ancora chiedendo pietà. L’ex Arizona è una presenza fondamentale nell’attacco e nella difesa biancorossa, da segnalare anche qualche buona giocata difensiva contro il fenomeno Shved. Per il n°15 in maglia AX 15 punti, 6 rimbalzi e un solo errore al tiro (7/8).

NEDOVIC 6.5: buona partita del serbo, l’ex Malaga fatica a trovare la via del canestro, fondamentali alcune sue letture nel momento chiave della gara (7 punti e 4 assist).

KUZMINSKAS 7: gara a due facce per l’ex Knicks, primo tempo da cancellare, Pianigiani lo rilega in panchina anche per quasi tutto il terzo periodo, ma l’ex Knicks non si sconforta e alla prima occasione utile porta il suo mattoncino, e che mattoncino! Nel parziale di 20-3 milanese ci sono anche i suoi 9 punti fondamentali.

CINCIARINI NE

NUNNALLY 7: gara maiuscola dell’ultimo arrivato in casa Olimpia, bravissimo a creare per sè e per i compagni (7 assist). Con Brooks è il faro della difesa milanese nel momento della rimonta e del decisivo allungo. 13 punti, 5 rimbalzi e 7 assist per l’ex Fenerbahce.

BURNS SV: soli 16 secondi per lui.

BROOKS 7: l’abbiamo già detto poco sopra, lui e Nunnally sono stati il vero faro dell’AX nel momento del bisogno, quello della rimonta e del sorpasso, soprattutto in difesa. Brooks è il giocatore più utilizzato di Milano questa sera (31 minuti), Pianigiani decide di utilizzarlo da 5 nel secondo tempo e la scelta porta bene, benissimo! Il tabellino non rende giustizia all’ex Malaga (4 punti con 2/5 al tiro e 5 rimbalzi), è lui l’MVP silenzioso della gara.

JERRELLS 7: è la spina nel fianco della difesa russa nel primo tempo, dove segna 9 dei suoi 11 punti totali. Anche lui è in campo durante la rimonta e anche il texano porta il suo grande contributo; unica pecca le due bombe senza senso negli ultimi minuti del quarto periodo, forse per troppa foga di chiudere la partita.

OMIC 4.5: partita incommentabile, soli 4 minuti che però bastano per fare danni sia in attacco che in difesa.

PIANIGIANI 7: anche qui la gara sarebbe da valutare su più fronti. Milano concede 54 punti nei primi due quarti per via della pessima difesa sul p&r avversario e della scarsa intensità a rimbalzo, l’AX migliora nel terzo e quarto periodo grazie al quintetto piccolo (Jerrells-Nedovic-Nunnally-Kuzminskas-Brooks), i cambi sistematici sui blocchi dei russi portano i loro frutti e Milano rimonta e sorpassa. Vittoria di carattere che dà estrema energia ai meneghini in vista delle prossime importantissime gare.

KHIMKI MOSCA: Shved 7.5, Crocker 7, Vialtsev NE, Zaytsev NE, Markovic 5.5, Monia 6, Gubanov 5, Zubkov 5, Jenkins 7, Thomas 7, Mickey 5, Kadoshnikov NE

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.