Le pagelle di Milano-Efes: Delaney da spettacolo, Hall e Mitoglou solidissimi, non basta Micic ai turchi

Coppe Europee Eurolega Home

Foto: olimpiamilano.com 

L’Olimpia Milano non si ferma e mette KO anche i campioni d’Europa dell’Anadolu Efes, punteggio finale di 75-71 in favore degli uomini di Messina bravi a girare la partita nel secondo quarto guidati da un ottimo Delaney e dai sempre più positivi Hall e Mitoglou. Non basta ai turchi la grande prova di Micic (17p).

AX ARMANI EXCHANGE MILANO

MELLI 5.5: prima virgola per il co-capitano dell’AX, partita difficile condizionata dopo pochissimi secondi dai problemi di falli.

GRANT 6: gioca pochissimo (5 minuti), ma la bomba da metà campo sul finire di terzo quarto gli fa agguantare la sufficienza.

RODRIGUEZ 5.5: anche per il Chacho pochi minuti, entra in campo e come Melli commette subito due falli che non gli permettono di prendere ritmo. Per lui 3 punti e altrettanti assist in 10 minuti di gioco.

TARCZEWSKI SV: parte in quintetto, gioca 4 minuti e non vede più il campo.

RICCI 6: 5 minuti in cui fa letteralmente a mazzate con chiunque, positivo soprattutto nella metà campo difensiva.

HALL 7.5: l’ex Bamberg ormai non è più una sorpresa, terminale offensivo di assoluto livello, fiducia e solidità già al massimo, e che difesa! Per lui 13 punti con 3/5 da oltre l’arco, 4 rimbalzi e 2 assist.

DELANEY 8: l’MVP del match, l’ex Barça è sempre più in crescita, ottimo nella metà campo difensiva in staffetta su Larkin e Micic, micidiale in attacco dove finalmente riesce a trovare con continuità la via del canestro. 16 punti e 5 assist per lui.

MITOGLOU 7: il greco si ripete dopo l’ottima prova con il Maccabi grazie ad una prestazione più che positiva soprattutto in difesa. A rimbalzo è una presenza (7 palloni catturati).

SHIELDS 7: con Hall al suo fianco che gli toglie qualche responsabilità di troppo il danese riesce a dare il meglio di sè. Ispira il parziale nel secondo quarto assieme a Delaney, Datome e lo stesso Hall, per lui 12 punti.

ALVITI NE

HINES 6.5: con Melli limitato in panchina dai falli, SirHines è costretto a qualche minuto in più (28), e lui risponde presente. Pedina importante nel sistema offensivo milanese, ma soprattutto essenziale in difesa sui cambi difensivi.

DATOME 7: grande prova anche per Gigione, minuti importanti (17) e tante piccole cose che aiutano i suoi a scappare via nel momento più caldo del match. Micidiale dall’arco (3/5), per lui 11 punti.

MESSINA 8: l’A|X non si ferma più, quarto successo su quattro tentativi in Eurolega, una crescita continua, una difesa e un attacco sempre più solidi, con protagonisti sempre diversi a decidere le partite. I problemi di falli non limitano gli uomini di Messina, l’ex assistant coach degli Spurs è bravo a gestire le rotazioni e a cavalcare i momenti caldi dei suoi giocatori. Per l’Olimpia da segnalare anche i 22 assist a fronte dei 15 degli ospiti.

ANADOLU EFES: Larkin 6.5, Beaubois 5, Singleton 5.5, Balbay SV, Gecim 6.5, Gazi NE, Moerman 6.5, Pleiss SV, Micic 7, Petrusev 6.5, Dunston 6

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.