NBA Irving venditore ambulante

Le prime parole di Kyrie Irving sulla sua lunga assenza per “motivi personali”

Home NBA News

Per la prima volta in quasi due settimane, Kyrie Irving poco fa si è presentato davanti ai giornalisti per parlare anche della sua prolungata e misteriosa assenza dal campo per “motivi personali” sconosciuti ai più. Nella prossima gara contro Cleveland dovrebbe anche tornare in campo.

Irving si è scusato con i tifosi dei Nets, ma ha ammesso che “aveva bisogno di una pausa per ragioni di famiglia”. Quando gli è stato chiesto se fosse conscio di violare i protocolli anti-Covid NBA partecipando alla festa di compleanno della sorella, il playmaker ha glissato: “È ora di andare avanti. Sono felice di essere tornato”.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.