LeBron ha spiegato perché ha lasciato il football americano nonostante fosse un fenomeno

Home NBA News

La superstar dei Los Angeles Lakers, LeBron James, aveva già moltissima attenzione mediatica attorno a sé quando era alle superiori alla St. Vincent-St. Mary. In effetti, nel suo ultimo anno, è stato soprannominato “The Chosen One”.
Tuttavia, James non era solo la promessa del basket più attesa a livello liceale di tutti i tempi, ma era anche il nunmero 1 nel mondo del football americano in tutto lo Stato dell’Ohio.

In un post su Instagram, la star dei Lakers ha condiviso che ha lasciato da parte il football nel suo ultimo anno perché i compagni della squadra di pallacanestro avevano promesso di picchiarlo se mai fosse sceso su un campo da football in quella stagione.

Tutti sanno che James è cresciuto come un atleta multi-sport. Dati i suoi doni atletici superiori, non sorprende che James fosse anche un fenomeno del football americano.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.