lebron james

LeBron James, accuse pesantissime ai tifosi dei Boston Celtics

Home NBA News

Il pubblico dei Boston Celtics è uno dei più caldi della NBA. I tifosi biancoverdi nel corso degli anni hanno cercato sempre di mettere sotto pressione LeBron James nelle tante partite giocate al Garden.

In una recente intervista, però, LeBron ha denunciato degli atteggiamenti decisamente sopra le righe, accusando il pubblico di Boston di avergli rivolto insulti razzisti.

 

Odio giocare in casa dei Boston Celtics perché i loro tifosi sono dei maledetti razzisti. Il Garden è l’unico campo NBA in cui sento insulti di un certo tipo. E poi hanno sempre quelle maglie con scritto “Fuck LeBron”, inizio a pensare che le vendano nello store all’ingresso dell’arena.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.