LeBron James è convinto che Michael Jordan sia un “bad boy”

Home NBA News

L’ultimo trionfo di LeBron James con i Los Angeles Lakers ha riacceso il dibattito su chi sia il più grande giocatore di basket nella storia della NBA.

Per anni, la leggenda dei Chicago Bulls, Michael Jordan, è stata proclamata da molti, compresi colleghi e commentatori, come il “GOAT”, ma LeBron ha aperto la discussione da anni.

James ha anche accennato al dibattito durante la cerimonia del campionato, dicendo “Voglio il mio dannato rispetto”. Tuttavia ha anche affermato chiaramente che avrebbe lasciato i dibattiti su chi sia il “GOAT” ai fan e ai media.

Per quel che vale, però, mercoledì il compagno di squadra dei Lakers, Jared Dudley, ha detto di non aver mai sentito James affermare di essere migliore di Jordan.

“No. Non l’ho mai sentire dire che sia meglio di Jordan. Dice soltanto che “Michael Jordan è un ‘bad boy’ “.

LeBron James potrebbe non aver mai parlato di Michael Jordan, ma in realtà si è dichiarato il “più grande giocatore di tutti i tempi” in passato.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.