LeBron Lakers

LeBron James è disponibile a ridursi lo stipendio se i Lakers prenderanno una di queste 3 stelle

Home NBA News

LeBron James uscirà nelle prossime ore dal suo ultimo anno di contratto con i Los Angeles Lakers. L’obiettivo ormai delineato è quello di rinegoziare l’accordo con i gialo-viola, probabilmente prolungandolo per altri 3 anni a cifre monstre: si parla di 162 milioni di dollari complessivi, il massimo salariale.

Secondo Dave McMenamin di ESPN però James sarebbe disposto a ridursi lo stipendio, abbassando le richieste e scendendo sotto il massimo salariale qualora questo suo sacrificio permettesse ai Lakers di prendere una terza stella da affiancare a lui e ad Anthony Davis. I 3 nomi fatti da McMenamin sono quelli di James Harden, Klay Thompson e Jonas Valanciunas. Per questi 3 free agent, LeBron James sacrificherebbe parte del suo stipendio.

Tutti e 3 saranno free agent tra poche ore, con la free agency che inizierà alla mezzanotte italiana. Harden potrebbe lasciare i Clippers insieme a Paul George, accostato ai Golden State Warriors, i quali a loro volta probabilmente perderanno Thompson. Su Klay ci sono, oltre ai Clippers per un’eventuale sign-and-trade con George, anche Dallas Mavericks e Orlando Magic, oltre ai Lakers. Infine Jonas Valanciunas potrebbe essere il lungo da affiancare a Davis, che da anni è risaputo gradisca maggiormente lo spot di 4.

Francesco Manzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.