NBA LeBron James odiato

LeBron James è il giocatore NBA più odiato secondo un sondaggio online

Home NBA News

Se è chiaro che LeBron James è uno degli atleti più amati nella storia dello sport, ha anche avuto la sua giusta dose di nemici. E quando diciamo equa condivisione, parliamo di milioni e milioni di persone.
Infatti, in un recente studio online utilizzando le statistiche dei social media, è stato rivelato che LeBron James è il giocatore più odiato della NBA oggi, secondo il Washington Times.

La mappa di Sports Insider rifletteva oltre 70.000 tweet, hashtag e frasi chiave dirette sull’antipatia per i giocatori NBA in ogni stato, frasi come “Odio il giocatore X” o “Il giocatore Y fa schifo”. Secondo quella mappa, LeBron James è più odiato tra tutti i giocatori NBA in 24 Stati con solo Kyrie Irving, ex compagno di squadra del King, che si avvicina a lui come il meno apprezzato in 18 Stati.

La cosa incredibile è che, nonostante tutto il suo impegno, Irving non è riuscito ad arrivare davanti a LeBron nemmeno in questa classifica. Naturalmente stiamo scherzando. Comunque è normale dividere quando sei il più forte di ogni epoca o giù di lì. Molti lo odiano perché reputano il King troppo forte per essere vero. Oltre al fatto che ha vinto tanto e chi vince tanto spesso è odiato.

LEGGI ANCHE: Nikola Jokic, con l’MVP si completa la sfida lanciata da Kobe Bryant nel 2019

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.